Atelier enidUDanza

enidUDanza – collettivo incentrato sulla trasmissione di tecniche coreutiche e aperto a relazioni esperienziali e allo scambio di codici tra autori/performer provenienti da diverse discipline artistiche. Concretizza l’obiettivo di promozione della danza contemporanea e di ricerca, anche emergente, e consente a interpreti e coreografi di presentare la peculiarità del proprio lavoro nei suoi significati espressivi, sociali ed artistici. Rappresenta un’azione sinergica di confronto e di condivisione dell’esperienza collettiva che si misura dalla capacità di comprendere e assimilare stili, linguaggi, esigenze di chi opera nell’ambito del teatro di danza. Si apre alla sperimentazione di spazi inusuali, luoghi della quotidianità, come quelli urbani, pubblici, commerciali e verdi.

Collabora stabilmente con Massimo Gerardi (direttore e coreografo compagnia subsTanz Koln/Dresden) e coinvolge  con continuità artisti di varia estrazione: musicisti, fotografi, pittori, attori, scenografi e performer.
Ha coinvolto nella attività progettuale danzatori e coreografi provenienti da: Balletto di Norimberga, Introdans-Olanda, Balletto di Dortmund, Ballett des Landestheater Linz, Balletto di Toscana, Movingtheater.de, Musik und Kunst (Vienna) e Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine.

L’atelier si è costituito e opera in seno
all’Associazione Danza e Balletto di Udine/ADEB.

Attività:
Partecipa a festival, manifestazioni e progetti interdisciplinari, realizza video-clip e lavori di video-danza e pubblicazioni in Italia, ex-Yugoslavia, Austria, Repubblica Ceca e Germania.

Progetti interdisciplinari :
“Exordium”, “Multiforme”, “Maravee-Canicule”, “Festival Corpi sensibili: Eyes wide open”, “Danza in vetrina: Essenze”; “Corpi in viaggio”, “Feminis”, “WhoWeAre”, “WhereWeAre”, “La procession dal gjat”, “WhatWeAre”.

Creazioni e collaborazioni 2014-2017:
– “Danza in vetrina” 2014, Treviso/Bolzano;
– Clauiano Mosaics Festival performance “Re-inventing the chair”;
– Mittelfest 2014: “Eccellenze coreografiche in Friuli Venezia Giulia” , Cividale,
“Marginal land” in collaborazione con cie Ba.Bau.Corp.;
–      Performance “Aqua”, Velden Wörthersee “Withe nights” Carinzia (A);
–      “Maravee Corpus” 2014, “Maravee Therapy” 2015, “Maravee Ludo 2016”;
–      “Orbital” 2016 Opening parking Udine Piazza I Maggio;
– Città Fiera Centro Commerciale: “La piazza dei sensi” e “WhereWeAre?”;
–      “Vicino Lontano: performance “In-com” 2016;
–      “Arte in vetrina”, Udine, edizioni 2015 e 2016;
– “Vicino Lontano: performance “nowhere la gente sogna” 2017;